Programma 2018

 

SABATO 10 MARZO

Ore 9,00 Cancello di Viale San Paolo.
Taglio del nastro e benvenuto del Sindaco di Milis e dell’Amministrazione Comunale.

Ore 9,00 Apertura Mostra Mercato di piante rare e insolite.

Ore 9,00 Viale San Paolo, spazio laboratori bambini
Inizio dei laboratori rivolti alle scolaresche con l’obiettivo di coinvolgere i bambini in attività di esplorazione scientifica e di comunicazione artistica. A cura di Elena Riva, Associazione Landplants Sardinia

Ore 9,15 Sala ex ristorante/ex scuderia
Convegno
Verso il recupero del giardino dello stabilimento Pernis-Vacca, attraverso dialoghi con esperti per rendere collettivo il processo.
Registrazione e check-in dei partecipanti che desiderano acquisire crediti professionali

Ore 9,30
Saluto e benvenuto dal Sindaco di Milis

Ore 9,40
Presentazione di Leo Minniti, landscape architect, presidente di Landplants Sardinia

Ore 9,45
Quadro fotografico dell’attuale stato del Parco arch. Alessandra Putzolu, ing. Maurizio Usai, arch. Paolo Puliga, arch. Roberto Virdis dell’Associazione Landplants Sardinia

Ore 10,00
Metodologia di studio per il restauro del giardino storico: alcuni esempi italiani e stranieri prof. Elena Accati, giù docente di Floricoltura e coordinatrice Corso di Perfezionamento Universitario Parchi, giardini e aree verdi e del progetto finalizzato del CNR ‘Il Giardino Storico’.

Ore 10,30 Pausa

Ore 11,00
Riflessione sul mio lavoro attuale e su come nuovi progetti per spazi verdi possano rinforzare l’identità locale Claudio Bertorelli, Fondatore di ASPRO STUDIO e CENTRO STUDI USINE autore di molti interventi, progetti e pratiche partecipate di paesaggio a scala urbana vasta. Fondatore del Festival Comodamente.

Ore 11,30
Quale giardino storico? Evoluzione dei luoghi di densità storica e nuove esigenze delle comunità locali arch. paesaggista Luigi Latini, docente di Architettura del Paesaggio presso l’Università Iuav di Venezia, presidente del Comitato scientifico della Fondazione Benetton Studi Ricerche di Treviso e dell’Associazione Pietro Porcinai

Ore 12,00
Esperienze nella collaborazione tra settore pubblico e privato per la ‘governance’ degli spazi verdi nell’interesse della collettività architetto e paesaggista Enrica Campus, Master di II Livello in Paesaggistica dell'Università di Firenze; dottore di Ricerca in Progettazione Paesistica all'Università degli Studi di Firenze.

Ore 12,15
Forum Conduce Mimma Pallavicini, giornalista specializzata del verde, e direttore scientifico di Primavera in Giardino. Partecipano Claudio Bertorelli, Luigi Latini, Elena Accati, Enrica Campus.

Ore 12,45
Domande e dibattito

Ore 13,00 Chiusura e check-out dei partecipanti per crediti professionali.

 

ORE 10,00 Sala ex Bar
Workshop Itaca Terzo Settore, Test Accessibilità Giardino

Ore 10,00 Visita ragionata, per i partecipanti del workshop, del Giardino Storico di Milis per verificarne l’accessibilità

Ore 12,00 Riflessioni e ragionamenti guidati sulle caratteristiche di accessibilità del sito Analisi delle problematiche relative alla disabilità, che si incontrano nel percorrere parchi e giardini storici.

Ore 13,30 Lunch di lavoro

Ore 14,30 Ripresa del lavoro del workshop


Ore 15,00
Viale San Paolo, Evento di animazione - Giardini Storici di Sardegna: “Pergole condivise e portali storici nel giudicato di Arborea” a cura di Antonino Pirellas, Roberto Virdis e Ivo Serafino Fenu.

Ore 15,00 Sala ex ristorante/ex scuderia
Rischi e opportunità delle specie aliene invasive
Moderatore: Giuseppe Brundu, Università di Sassari

Ore 15,10
Saluti di Sergio Vacca - Sindaco di Milis
Leo Minniti, landscape architect, Presidente Landplants Sardinia
Gianluca Iiriti, Presidente Sezione Sarda della Società Botanica Italiana

Ore 15,15
Il progetto LIFE ASAP (Alien Species Awarness Program Annalena Cogoni, M. Cecilia Loi, Università di Cagliari

Ore 15,30
Prevenire è meglio che curare! Il valore dei codici di comportamento per la gestione delle specie esotiche invasive Michela Marignani, Alessandra Caddeao, Università di Cagliari

Ore 15,45
Il percorso delle piante esotiche invasive presso l’Orto Botanico di Cagliari. Gianluca Iiriti, Roberto Malfatti, Giuliano Vaquer, Università di Cagliari

Ore 16,00
Alternative all’uso di piante esotiche invasive nei giardini Rosi Sgaravatti, Azienda Sgaravatti Land

Ore 16,15
Utilizzo e valorizzazione della flora spontanea per i ripristini ambientali e lo sviluppo sostenibile: un manuale per la propagazione delle specie mediterranee Francesca Meloni, Università di Cagliari

Ore 16,30
Gli interventi di ripristino e di controllo delle specie esotiche invasive negli habitat costieri e strategie di comunicazione del progetto LIFE RES MARIS Maria Giuseppina Liggi, Città Metropolitana di Cagliari – Lina Podda, Università di Cagliari

Ore 16,45
Domande e dibattito


ORE 16,00 Visita Guidata aperta al pubblico del Giardino Storico di Sardegna “Parco dello Stabilimento Pernis - Vacca e Bosco di Villaflor”. Partenza dalla Chiesa di San Paolo, Viale San Paolo a cura di Giardini storici di Sardegna



DOMENICA 11 MARZO

Ore 9,00 Apertura Mostra Mercato di piante rare e insolite.

ORE 10,00 Sala ex bar
Elena Accati, scrittrice e già docente universitaria presenta il suo nuovo libro Eva Mameli Calvino. Una straordinaria figura di scienziata, moglie e madre, storia della prima donna botanica, sarda e madre del grande scrittore Italo Calvino.

ORE 10,30 Sala ex bar Il network “Giardini Storici di Sardegna” e il progetto ITACA, opportunità di turismo accessibile in Sardegna. Con Barbara Argiolas Assessore Regionale del Turismo, Sergio Vacca, Sindaco di Milis, Diego Loi, Sindaco di Santu Lussurgiu, Antonino Pirellas membro del Comitato Scientifico.
Presentazione del progetto “Pergole condivise e portali storici nel giudicato di Arborea” a cura di Antonino Pirellas (artista e ricercatore di Agris Sardegna), Roberto Virdis (architetto) e Ivo Serafino Fenu (storico dell’arte e critico).

ORE 11,00 Sala ex bar
Presentazione del progetto Alberi sacri dell’India
15 pannelli fotografici di grandi dimensioni, anteprima dell’ultimo progetto di Deidi Von Schaewen, fotografa tedesca di fama internazionale, residente a Parigi da trent’anni e partecipe della piccola e vivace comunità francese installata a Cuglieri (OR). Von Schaewen ha dato il suo contributo a numerosi periodici internazionali, è inoltre regista e autrice di numerosi libri di fotografia, inclusi molti lavori per l’editore Taschen. Gli alberi sacri dell’India sono simboli vegetali viventi che testimoniano il legame tra l’uomo e il suo ambiente. La mostra è un’anteprima del libro di prossima pubblicazione; presentata ultimamente a Washington (USA), arriva a Milis direttamente da Parigi.

ORE 11,30 ex bar
S’Aranzu ‘e Milis, una storia quasi millenaria
Campagna per la valorizzazione del prodotto locale.

Il ruolo dei giardini monastici nella conservazione e diffusione delle antiche varietà da frutto.
Guy D’ Hallewin responsabile dell'Istituto di Scienze delle Produzioni Alimenatri di Sassari del CNR (ISPA-UOS Sassari).

Il contributo dell’archeologia per la ricostruzione dei paesaggi antichi e medievali del territorio di Milis.
Giuseppe Maisola (archeologo Università di Sassari, coordinatore scientifico Associazione Tocoele)

Visita della mostra di agrumi

Visita alla mostra mercato organizzata dai produttori e agricoltori milesi, che presenteranno in casa l’orgoglio del paese: ‘S’aranzu ‘e Milis’


Ore 15,00 Viale San Paolo, Evento di animazione - Giardini Storici di Sardegna: “Pergole condivise e portali storici nel giudicato di Arborea” a cura di Antonino Pirellas, Roberto Virdis e Ivo Serafino Fenu.

Ore 15,00 presso ex bar
PreFestival dell'evento Montiferru Play che si svolgerà a Settembre a Santu Lussurgiu attorno al mondo del gioco da tavolo. Il gioco come momento culturale educativo e di socializzazione.
Nell’era della tecnologia digitale i giochi da tavolo stanno tornando in maniera decisa a interessare e coinvolgere un numero sempre maggiore di persone. Un controsenso anti-storico? Tutt’altro! Saranno allestiti dei tavoli per giocare a dei giochi tematici sul mondo del giardinaggio e della natura. A cura della Cooperativa Demoelà.

Ore 16,00 Visita Guidata aperta al pubblico del Giardino Storico di Sardegna “Parco dello Stabilimento Pernis –Vacca e Bosco di Villaflor”. Partenza dalla Chiesa di San Paolo, Viale San Paolo

Le mostre di Primavera in giardino 2018

Mostra fotografica ‘Gli Alberi sacri dell’India’, anteprima del progetto della fotografa tedesca Deidi Von Schaewen

Mostra di frutti di agrumi da collezione, a cura di Vivaio Lenzi (Pescia, Pistoia)

Mostra fotografica “Arboretum”
Gianluca Iiriti, botanico, fotografo non professionista, appassionato del mondo vegetale. Attraverso la fotografia isola forme e colori delle piante. In “Arboretum” presenta un percorso di 13 fotografie di alberi dell’Orto Botanico la cui architettura contribuisce a rendere incantevole il giardino storico per eccellenza della città di Cagliari.

Mostra vivaistica della flora sarda a cura di Agenzia Forestas della Regione Sardegna

Mostra di avicunicoli da collezione a cura di ASAO, Associazione Sarda Avicoli Ornamentali

Installazione di Land Art “Pergole condivise e portali storici nel giudicato di Arborea” a cura di Antonino Pirellas, Roberto Virdis e Ivo Serafino Fenu.

Mostra “L’arte del Bonsai” (solo domenica) a cura del Bonsai Club Sardegna; un gruppo di appassionati nato nel 2005 e oggi una solida realtà sarda, testimone della passione e voglia di scambiare idee e divulgare la cultura del bonsai nel territorio sardo.
La mostra ospiterà i più esemplari Bonsai della collezione, veri e propri paesaggi viventi in miniatura. Un’arte, che da millenni avvicina l’uomo alla grandiosità dell’universo.


Laboratori e attivitá didattiche

Sabato e domenica tutto il giorno ingresso sala ex bar
Dimostrazione di lavoro sull'arte delle ghirlande, a cura di La Ghirlandaia di Villamar. Realizza manufatti con erbe, fiori e legni tipici della flora sarda. Per questa edizione di Primavera in Giardino presenterà una selezione delle sue composizioni, basate sul grano e su altri elementi tradizionali. Anche gli elementi non vegetali, si richiamano fortemente alla Sardegna. Durante la mostra terrà delle dimostrazioni di lavoro su come si preparano le basi per le ghirlande e su come si costruisce una composizione fresca basata su lentischio e mirto.

Sabato e domenica ore 11,00 e 16,00
Presso lo stand del Vivaio Saba di Orosei (NU) dimostrazione sull’innesto di olivi e agrumi a cura di Sergio Saba.
Domenica tutto il giorno, Viale San Paolo, Laboratorio per bambini a cura di SARPA

Sabato e Domenica, Spazio Kaktos Village. Grande raduno internazionale cactofili della Sardegna. Due giorni di laboratori e incontri, organizzati dall’Associazione ABC di Bologna e dall’International Society Cactus & Co. 

Il programma prevede:

Sabato 10 una rappresentanza dell'Associazione Cactus & Co. provvederà all'allestimento di una mostra di esemplari importanti provenienti da alcune collezioni private.
La mostra sarà allestita dagli stessi proprietari delle piante, che rimarranno a disposizione degli interessati per dispensare consigli e informazioni. Gli stessi organizzeranno anche un laboratorio per istruire su come preparare il substrato colturale ideale alla coltivazione delle succulente.

Domenica 11 attività del gruppo Spine & Co. Carrucius di Villacidro. Seconda mostra di piante da collezione. Durante l'esposizione sarà quindi organizzato un secondo laboratorio sul tema della semina delle piante succulente.

 

Sabato e domenica in Viale San Paolo Spazio Orti Arti E Giardini

Laboratori Slow Food

Slow Food Cagliari, partner di Primavera in Giardino con la sua manifestazione Orti, Arti e Giardini, partecipa alla manifestazione insieme all'Associazione La Voce delle Piante.

Interventi previsti:

sabato 10 marzo ore 16.30 - Laboratorio sui formaggi aromatizzati alle erbe ed ai fiori a cura di Stefano Olla, docente Master Of Food Formaggi Slow Food.

domenica 11 marzo ore 10.30 - Laboratorio sui pani tipici della Sardegna, con degustazione di pane all'elicriso a cura di Raimondo Mandis, esperto sui pani, fiduciario Slow Food Cagliari

domenica 11 marzo ore 12.00 - Laboratorio sull’olio extra vergine d’oliva a cura di Raimondo Mandis - fiduciario Slow Food Cagliari)





Questo sito utilizza i cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.